Informazioni

In giro per Roma

La città si gira facilmente, a piedi o con i mezzi pubblici, perché gran parte dei luoghi di interesse turistico sono concentrati in pochi chilometri. Basta avere una cartina della città fornita da uno dei Punti Informativi Turistici.

Con la Metro di Roma

Il mezzo più veloce ed economico per muoversi a Roma è la Metro, divisa in due linee, A e B che si incrociano a Roma Termini. Le Linee A e B funzionano tutti i giorni dalle 5 alle 23:30 (venerdì e sabato sera fino all'1.30). Il biglietto costa 1,50 € e dura 100 minuti. Il biglietto permette di utilizzare: la metro su più linee senza uscire dalla metropolitana, autobus, tram, pullman Cotral, e treni regionali all'interno della città. (Mappa) Sono disponibili anche biglietti giornalieri e turistici.

In Autobus e tram

Il servizio di autobus e tram copre in modo capillare tutte le zone della Capitale. Questi due mezzi sono utili soprattutto per raggiungere le zone non coperte dal servizio metro: ad esempio Piazza Navona, Campo de' Fiori e Trastevere. Il servizio funziona tutti i giorni, anche di notte.

In automobile

Se arrivate a Roma in automobile è consigliabile parcheggiare e muoversi con i mezzi pubblici.

In taxi

Muoversi in taxi è costoso. I taxi sono consigliati soprattutto di notte e per i tragitti da e per le stazioni e gli aeroporti. I taxi romani autorizzati sono bianchi con lo stemma della città.

In OPEN autobus

Giro turistico della città su autobus scoperti. (CitySightSeeing Roma | Rome Open Tour)

Informazioni utili

Per informazioni sui monumenti da visitare, i trasporti o semplicemente una mappa di Roma, potete rivolgervi ai punti informativi turistici (PIT). I più importanti si trovano negli aeroporti di Fiumicino e Ciampino, alla Stazione di RomaTermini, a Castel Sant'Angelo e a Piazza delle Cinque Lune vicino a Piazza Navona. In alternativa potete consultare il sito turistico ufficiale di Roma.

Temperature

La temperatura è mite durante tutto l'anno. I mesi più caldi sono luglio e agosto. Durante l’inverno, in rare occasioni, nei mesi di dicembre e febbraio le temperature possono scendere fino a zero gradi centigradi. Le piogge sono più frequenti nei mesi di novembre e di febbraio.